Creatura marina sconosciuta ritrovata in Florida

ROMA – Un animale marino che non sarebbe tra le specie conosciute è stato trovato e filmato nei fondali della Florida, vicino a Palm Beach.
La ’strana’ creatura ha l’aspetto di un serpente, o forse di una grande anguilla, è di colore biancastro e misura circa due metri, due metri e mezzo di lunghezza.
La scoperta risale al 14 aprile scorso, ma il filmato è stato acquisito e mandato in onda solo adesso dalla WPTV NewsChannel 5, una emittente televisiva della Florida.
A girare il video è stato Jay Garbose, un operatore specializzato in riprese subacquee che ha realizzato filmati anche per istituzioni scientifiche come il National Geographic e il Discovery Channel.
“Non ho mai visto una cosa del genere, eppure ho fatto riprese sottomarine in mezzo mondo”, ha commentato Garbose. “Stavo facendo una immersione su una secca un paio di chilometri a largo di Juno Beach – ha spiegato – quando l’ho vista spuntare tra le alghe. Prima credevo che fosse un enorme cetriolo di mare, ma poi ho visto che aveva le movenze di un serpente e ho cominciato a girare”.
Garbose ha aggiunto di aver mostrato il filmato ad alcuni naturalisti dello Smithsonian Institute specializzati in fauna marina tropicale, ma neanche loro hanno saputo classificare la ‘creatura’. Uno degli scienziati ha ipotizzato che potrebbe trattarsi di un appartenente alla specie dei Nemertei, un tipo di invertebrati predatori, quasi tutti marini e dal corpo vermiforme, ma non ha saputo precisarne la classe o la famiglia. Il safari (fotografico) al serpente marino è aperto.

Fonte: ansa

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: