Il volo della Manta

Che sia un rituale di accoppiamento o una ribellione ai parassiti, gli studiosi non l’hanno ancora capito. Ma una cosa è certa: il salto della manta gigante o manta raya merita qualche minuto di pausa per essere ammirato. Nell’estate del 2005, Paul Albert e suo fratello Michael navigando nel Mar de Cortés, nella Baia California, sono stati testimoni di un vero e proprio spettacolo della natura: centinaia di mante saltavano da tutte le parti in un ballo eccezionale. Testimonianze contrastanti parlano di mante giganti che saltano fino ad un metro e mezzo sopra il mare.Le mante danzanti, immortalate dalle macchine fotografiche e dalle telecamere di Paul e Michael, sono per la precisione delle “mobula”, esemplari di minori dimensioni. Oggi, il reportage “The Flying Mobulas of the Sea of Cortez”è il risultato di quell’incontro in mare tra i due fratelli e le mante.

Fonte: ecoblog

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: