Raggi di luce

Definite strisce di luce,
penetrano.
Si insinuano all’ombra della luce,
tra fenditure di rocce,
levigate dall’impeto dei flutti.

Definite strisce di luce,
penetrano in me come nel mare.
Si insinuano all’ombra delle mie paure,
tra fenditure di anima,
ruvida.

Raggi di luce,
definite strisce di vita,
adesso levigano la mia anima.

 

testo e foto: © P.f.d.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: