L’infinito

yanchepbch.jpg

Faceva il pescatore da più di settant’anni.
Era ormai vecchio, ma continuava a sognare, nonostante tutto.
La sua vita fu costellata di peripezie, avventure e delusioni.
Una vita lunga, da non rimpiangere.
Ma il suo piacere quotidiano era lo stesso, ormai da sempre…
Egli immergeva un dito, solo una falange, nell’oceano di fronte a Perth.
Toccava l’oceano, ogni giorno della sua vita, prima di pescare.
Ancora oggi gli sembrava di toccare l’infinito…

Diluvio
www.diluvio.wordpress.com

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: