Symphodus Tinca

Il Symphodus Tinca o Tordo Pavone si incontra su posidonie o fondali rocciosi che vanno dai pochi metri, fino agli 80 mt di profondità.
E’un labride dal corpo ovale, leggermente compresso, e il muso appuntito.
I maschi e le femmine presentano sostanziali differenze cromatiche: i primi, sono verdi olivastri dorsalmente e gialli nella zona ventrale. Presentano una serie di 3 o 4 macchie rosse e blu longitudinali e una più grande, bruna o nera, sopra la pinna pettorale. Infine, hanno le labbra gialle, verdi o blu.
Le femmine, invece, appaiono brunastre, più scure sul dorso, con linee longitudinali scure sui fianchi. Le labbra, nel loro caso, sono biancastre.E’ un ermafrodita proterogina, che inverte il proprio sesso verso il terzo anno di età.
Si riproduce in primavera.
Testo e foto © P.f.d.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: