L’antigelo della sogliola che non fa ghiacciare gli aerei

rodtunge_250.jpgLe difficoltà che ci fanno tenere il fiato sospeso in aereo durante la fase di decollo sono spesso causate da depositi di ghiaccio sulle ali.  Da oggi però potremo forse volare più tranquilli. Il merito è di uno studio condotto dall’Istituto Fraunhofer per la Ricerca Applicata sui Materiali (Brema, Germania), che ha messo a punto uno speciale rivestimento per impedire la formazione del ghiaccio sulle superfici. Il segreto è tutto nel suo “principio attivo antigelo”, che è derivato dalle proteine presenti nelle squame di una specie di sogliola diffusa nei pressi del mare Artico, la sogliola limanda (Pseudopleuronectes americanus). In pratica, questa proteina ostacola i legami tra le molecole d’acqua che, legandosi tra loro, formano i cristalli di ghiaccio. Naturalmente ci vorrà ancora tempo perché il rivestimento possa venire prodotto industrialmente, tuttavia si può già ipotizzare che servirà per altre applicazioni, ad esempio per la produzione di congelatori che non debbano essere regolarmente sbrinati.

Fonte: Focus.it

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: