150 PALLONI BIODEGRADABILI PER DIFENDERE MAR LIGURE

GENOVA, 11 OTT – L’ultima novita’ per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente marino e fluviale arriva dalla Regione Liguria che rilascera’ alle foci dei fiumi e nei siti marini del Golfo del Tigullio e del Golfo Paradiso 150 palloni biodegradabili per rintracciare il corso dei ‘disturbi antropici’, seguire cioe’ e segnalare l’inquinamento. Il progetto e’ stato illustrato al 47/mo Salone nautico di Genova dall’assessore della Regione Liguria Franco Zunino e dall’osservatorio ligure Pesca Ambiente guidato da Maurizio Costa. Dopo le polemiche sollevate la scorsa estate dalla lettera di Adriano Celentano al Secolo XIX in cui denunciava il mare sporto della Liguria, la Regione, prima in Italia, ha messo a punto un progetto scientifico per studiare la diffusione dei rifiuti partendo dai fiumi. ”Rilasceremo dei traccianti biodegradabili a forma di palloni colorati che consentiranno una sorta di ‘caccia al tesoro’ per i rifiuti lungo la riviera ligure”, ha spiegato il presidente dell’osservatorio Liguria Pesca e Ambiente, Maurizio Costa. Grazie agli avvistamenti dei palloni si potranno individuare con maggiore precisione le rotte dei rifiuti in mare, la loro provenienza e l’influenza delle correnti. L’operazione partira’ fra l’autunno e la prossima primavera e coinvolgera’ le marine di Sestri levante, Santa Margherita ligure, Imperia e Sanremo e i fiumi Impero, Prino, Armea nell’imperiese, Petronio, Entella e Rupinaro per il Tigullio. ”Chiediamo ai diportisti e ai pescatori di segnalare la presenza dei palloni in mare – ha aggiunto l’assessore Zunino -. Ci sara’ anche un premio per questa caccia al tesoro”. Se si riesce a trovare un accordo con i Comuni, ad esempio, si potrebbe offrire una giornata gratuita negli stabilimenti balneari, ipotizza Zunino. ”Se Celentano ci aiuta in quest’azione di educazione ci farebbe piacere – ha continuato l’assessore regionale -. Nel modo che preferisce. Noi facciamo la nostra parte, a lui quella artistica”.

Fonte: ansa

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: