La baia di San Francisco invasa dal petrolio

baia.jpg

Dall’isola-prigione di Alcatraz al Golden Gate Bridge, la baia di San Francisco è al centro di un’emergenza ambientale provocata da una vasta chiazza di carburante perso da un cargo. La quantità finita in mare, circa 220 mila litri, viene considerata non enorme per episodi di questo genere, ma la particolare conformazione della baia e il delicato ecosistema che la caratterizza amplificano i rischi. La nave da trasporto Cosco Busan, del gruppo di spedizioni Cosco controllato dal governo cinese, ha urtato un pilone di un ponte nella baia, dopo aver levato gli ormeggi dal porto di Oakland, avvolto nella nebbia.

Fonte: Repubblica Immagini

Annunci

One Response to La baia di San Francisco invasa dal petrolio

  1. caste ha detto:

    e un sito molto istruttivo ke stimola le mie capacita di metabolismo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: