Il Giappone annuncia: “Non uccideremo piu’ le megattere”

balena_soccorso.jpgIl Giappone ha rinunciato a uccidere le megattere. Lo ha confermato oggi il portavoce del governo di Tokyo, Nobutaka Machimura, dopo le vibranti proteste dell’Australia.
“Il Giappone non caccerà più le megattere”, ha dichiarato ai giornalisti il portavoce del governo, Machimura, che confermano l’informazione riportata dalla rete televisiva pubblica giapponese NHK.
Per la prima volta dagli anni ’60, il Giappone aveva annunciato il mese scorso che avrebbe cacciato 50 esemplari di questa specie di balene nell’ambito del suo programma di ricerca “scientifica” che comporta la cattura di almeno 1.000 megattere nell’Antartico. Le megattere sono una specie considerata a rischio dagli ambientalisti.

Fonte: RaiNews24

Advertisements

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: