Ecco l’isola a forma di tulipano

isola.jpgAMSTERDAM, Olanda — Come far fronte a future inondazioni e al sovrappopolamento del pianeta? Con un’isola a forma di tulipano. Un’idea che viene dall’Olanda: il governo ha chiesto ad una commissione di sviluppare nuove isole edificabili e coltivabili per proteggersi dalle imminenti conseguenze del riscaldamento globale e dall’erosione delle coste.
Non bastava l’isola a forma di palma a Dubai o quelle a forma di onda dell’Oman. Un nuovo lembo di terra nascerà sulle coste che si affacciano sul Mar del Nord. Avrà la forma di un fiore e sarà lunga 50 chilometri. Un progetto alquanto originale, ma che ha motivazioni ben precise: prima di tutto quella di proteggere il Paese dalle inondazioni, che sono sempre più probabili a causa del surriscaldamento terrestre, e poi quella di creare nuovi spazi abitativi.

Sembra infatti che il sovrappopolamento sia un problema molto diffuso in Olanda, definita dal cristianodemocratico Joop Atsma una nazione “dove le persone vivono ormai una sull’altra”. Così il governo ha chiesto ad un’apposita commissione di studiare nuove isole sulle quali si possa costruire, coltivare e realizzare riserve naturali.

Ma la numerosissima popolazione non sarebbe l’unico motivo di questa iniziativa. Fonte di pericolo sarebbe anche il rischio di pesanti inondazioni a causa dell’erosione sempre più evidente delle coste. Secondo un sondaggio condotto lo scorso ottobre gli olandesi avrebbero più paura di una catastrofica inondazione che di un attacco terroristico. Il fine del governo olandese è quello di evitare altre tragedie come l’inondazione del 1953, che provocò la morte di quasi 2mila persona.

Quando il governo ha proposto la realizzazione di un’isola a forma di tulipano l’opinione pubblica si è divisa: c’è chi è favorevole al progetto e chi invece crede che costituisca un pericolo per un’ecosistema già fragile. Qualcuno ha detto addirittura che se proprio si deve costruire un’isola allora la forma della foglia di cannabis sarebbe più rappresentativa.

Valentina Corti

Photocourtesy of www.iht.com

Fonte: ScienzeTV

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: