Occhi inquisitori

28363.jpg

I paguri sono crostacei particolari, che hanno perso la dura protezione dell’addome, e devono cercarsi una conchiglia per proteggerlo. Sono diffusi in tutti i mari del mondo, con centinaia di specie di tutte le dimensioni. Si nutrono di tutto quello che trovano nelle loro peregrinazioni, da resti animali a vegetali a prede vive, che afferrano con le robuste chele. Nella caccia sono aiutati dagli occhi, posti su lunghi peduncoli.

Fonte: Focus.it
Foto di Egidio Trainito, tratte dal volume “Il cacciatore di esche”

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: