Foca torna in mare con telefonino tutto suo

Vittoria, una cucciola di foca monaca salvata ai primi di ottobre dal mare in tempesta presso l’isola greca di Tinos, tornerà domani in mare. Ma porterà con sè un gioiellino della tecnologia umana in quanto partirà equipaggiata con un telefonino tutto suo. Lo hanno reso noto gli esperti della Società per lo studio e la protezione della foca monaca (MOm) che per quasi quattro mesi, dopo averla salvata, hanno accudito Vittoria e, prima di reinserirla nel suo ambiente, le hanno insegnato come procurarsi il cibo. Per seguire i movimenti della giovane foca, i biologi del MOm le hanno adattato sul corpo un minuscolo trasmettitore simile ad un telefonino cellulare che, a intervalli regolari, trasmetterà messaggi SMS segnalando non solo la posizione geografica dell’ animale ma anche la sua velocità, il tempo che trascorre in acqua e la profondità che raggiunge. Il nuovo sistema viene considerato più attendibile del monitoraggio satellitare.

Fonte: LaStampa

Advertisements

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: